WelcomeWelcome | FAQFAQ | DownloadsDownloads | WikiWiki

Author Topic: (it) customizzare e distribuire  (Read 2812 times)

Offline rosalux

  • WikiUser
  • *
  • Posts: 1
(it) customizzare e distribuire
« on: June 25, 2010, 03:11:25 AM »
ciao, vorrei creare una "versione" di tinycore da distribuire ad alcuni amici in modo che possano usarla da penna usb.
Ho installato le applicazioni che mi interessavano. Configurato i programmi.
Il problema e' che un "remastersys" per TinyCore non c'e' ....credo.
Come posso fare per creare una ISO "customizzata" ?
Grazie per eventuali info.

ps. thank you TinyCore project team for very good work.

Offline jls

  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2091
    • Core17
Re: (it) customizzare e distribuire
« Reply #1 on: June 25, 2010, 02:25:05 PM »
cerca nel wiki
dCore user

Offline enrico

  • Jr. Member
  • **
  • Posts: 72
Re: (it) customizzare e distribuire
« Reply #2 on: December 23, 2010, 08:31:33 PM »
Anche io vorrei rimasterizzare.Nel wiki, ad un certo punto c`e` scritto di sentirmi libero di aggiungere o togliere quello che voglio....Ma cosa e come? Uso ogni tanto remastersys su Ubuntu e, ho provato la funzione di rimasterizzazione su Puppy.Li` e` semplice perche` le modifiche al sistema operativo sono scritte su hard disk.Ma se volessi rendere permanente una modifica ottenuta istallando un tcz (per esempio un browser come opera istallando un windows manager per esempio sostituendo  gnome al posto di  FLWM), in modo da averla gia` disponibile all`interno di Tiny Core su un cd da ridistribuire,  come posso fare?
E` ovvio che le dimensioni della distribuzione cambierebbero ma potrebbe essere comunque conveniente in certe situazioni e potrebbe consentire di avere delle mini distro, cloni di TC,  dedicate a compiti specifici.



Offline enrico

  • Jr. Member
  • **
  • Posts: 72
Re: (it) customizzare e distribuire
« Reply #3 on: December 24, 2010, 01:57:23 AM »
sorry, forse c`era gia` una risposta nel forum a questo topic http://forum.tinycorelinux.net/index.php?topic=4289.0
Almeno spero.

adesso ci provo